Il castello di Branduzzo in località Branduzzo che sino al 1928 era comune a sè stante, di proprietà del Conte Perrucchetti, è un maniero che si erge sulla Pianura Padana, costruito in laterizio, ne è documentata la presenza sino dal 1200 proprietà della famiglia Botta, poi Botta Adorno che fu di proprietà del Generale austriaco, plenipotenziario nei Paesi Bassi, Marchese Antoniotto o Ottone Botta Adorno, fu anche il gererale comandante delle truppe austriache nella Repubblica di Genova, cacciate dalla rivolta popolare di Portoria scatenata da Giovan Battista Perasso detto "Balilla".

Pubblicato in CASTELLI