Stampa questa pagina
From:

Torre medioevale della Frazione Soriasco di S. Maria Della Versa

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

La torre, con ogni probabilità non faceva parte della cinta muraria, ma come costruzione difensiva autonoma, sia essa pure integrata con le altre del luogo. Fu costruita in pietra, dall'aspetto massiccio ed imponente domina la valle Versa, ha un'altezza di 20 metri: Sulla sommità esiste un fregio in cotto che sottolinea la merlatura, sulla quale si appoggia un tetto a falde.

E' ubicata nella parte settentrionale dell'abitato fortificato lo stato di conservazione è discreto. Più a nord, sul lato occidentale del paese, sorge un'altra torre una delle dodici poste a rinforzo delle mura, se ne conserva solo la parte inferiore inglobata in un edificio residenziale, è costruita in pietra con fregio in cotto e finestre centinate, lo stato di conservazione è mediocre ed è utilizzata come magazzino. Soriasco, insediamento di origine romana, venne munito già nel XI secolo di una fortezza eretta sulla sommità del colle e costruita con una vasta cinta muraria , rinforzata da ben dodici torri. Il castello venne distrutto dai piacentini nel 1215 1216 e non fu mai ricostruito, Nella parte sud dell'abitarto sono ancora visibili i resti delle mura inglobate nelle case e delle torri. Oggi una di queste torri, costruita nel XII secolo  fu restaurata nel 1412 ed è la maggior presenza fortificata del luogo. La Torre è proprietà privata.

Letto 4998 volte
arno faravelli

Ultimi da arno faravelli

Articoli correlati (da tag)