Stampa questa pagina
From:

Museo delle api di Montalto Pavese

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Presso l'antico palazzo Cristina, uno degli edifici più antichi di Montalto Pavese sito in Piazza IV Novembre vi si trova il Museo delle api. Il Museo è dedicato a due apicoltori del luogo, Carlo Perotti ed il Commendatore Zelindo Martini, che sono i primi ideatori della raccolta che rappresenta e racconta l'evoluzione delle loro tecniche di apicoltori dagli anni 30  sino agli anni 90 del secolo scorso. Il Percorso museale è costituito da una carrellata di attrezzi e mostra l'evoluzione delle tecniche di apicoltura nel corso degli anni, a partire dalle arnie a favo fisso, sino ad arrivare ad un'apicoltura a favo mobile.

Sono presenti ed esposti indumenti, attrezzature per la preparazione del miele e per la raccolta. Nel museo sono presenti schede che costituiscono un percorso didattico che permette di conoscere le caratteristiche della api, il loro linguaggio per comunicare e far apprendere alle altre operaie a quale distanza ed in che direzione si trovano i fiori da bottinare, la loro vita sociale, e le cure parentali. L'intento è quello di far conoscere quanto sia affascinante, complesso e difficoltoso il mestiere dell'apicoltore, specialmente nel passato. Il Museo rappresenta ed è testimonianza di questo importante ed antico mestiere, legato alla storia dell'uomo stesso, che utilizzava il miele come unico dolcificante naturale prima della canna o della barbabietola da zuccero, di far capire l'importanza delle api in agricoltura che senza l'apporto da loro dato all'impollinatura dei fiori, i fiori stessi sarebbero sterili e non darebbero alcun frutto. Il grande scienziato Albert Einstein sosteneva che senza le api all'uomo rimarrebbero soli pochi anni di vita. Il Museo ha pure lo scopo di valorizzare la produzione locale di miele.

Sede del Museo, Piazza IV Novembre, Montalto Pavese

Orari di apertura PRIMA ED ULTIMA DOMENICA DI TUTTI I MESI

Letto 5322 volte
arno faravelli

Ultimi da arno faravelli

Articoli correlati (da tag)