Stampa questa pagina
From:

La Certosa di Casteggio

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

La Certosa di Casteggio, edificata dai monaci seguaci di San Brunone tra il 1700 ed il 1705, è una costruzione con la pianta a forma di "C" e costruita in laterizio a vista e recentemente ristrutturata dal Comune di Casteggio, è in stile barocco con un bel portale d'ingresso coevo, sito sul lato nord, nel cortile interno pavimentato con la tipica rizzarda, nel centro si erge un pozzo coevo con la copeturtura che imita un cappello di foggia orientale in rame di gusto chinoiserie, il lato sud è chiuso da un muro con ampio portone che portava nell'orto giardino adiacente, nel lato ovest un altro cortile pavimentato con rizzarda, fu alienata nell'Ottocento divenendo proprietà privata. L'ultimo proprietario il Prof. Luigi Cantù la lasciò al Comune di Casteggio. La Certosa è il fulcro della vita culturale del paese sede del Museo Archeologico e Biblioteca Comunale, sede di mostre ed eventi che spaziano in ambito culturale.

La Certosa si trova in Via Circonvallazione Cantù a Casteggio

Letto 3998 volte
arno faravelli

Ultimi da arno faravelli

Articoli correlati (da tag)