Stampa questa pagina
From:

Museo Contadino "Ferruccio Ferri" di Casteggio

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

E' di recente apertura, la sua collocazione è nella zona più ricca di storia di tutta la città di Casteggio: sul Pistornile proprio sotto la chiesa di San Pietro addossato alle robuste mura medioevali a pochi passi dalla settecentesca Certosa. I creatori hanno cercato di conservare e valorizzare gli edifici per lasciar vivere un pezzo del vecchio paese, così come poteva essere alla fine dell'Ottocento.

Vi si sono esposti carretti, aratri, un torchio e strumenti di lavoro vari appartenuti ad un mondo rurale. Vi sono raccolte opere in miniatura di Giovanni Tambussi, appartenenti al Museo di Pei, attrezzi agricoli, riproduzioni in cartapesta e legno di taglialegna e di filatrice in grandezza naturale.

La sede del Museo Contadino è sita in Casteggio Via Circonvallazione Cantù, di fronte alla settecentesca Certosa.

Letto 4315 volte
arno faravelli

Ultimi da arno faravelli

Articoli correlati (da tag)