Stampa questa pagina
From:

Oratorio S. Desiderio

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

DESCRIZIONE

Esterno. Facciata: in stile neoclassico, presenta sui lati due pilastri incassati a sostegno del frontone soprastante. L’ingresso (una porta rettangolare a due ante) è marcato da una cornice liscia ed intonacata con piccolo timpano soprastante; poco al disopra una finestra a lunetta con mensola in aggetto. Ai fianchi dell’ingresso, due piccole finestrelle ad oculo.

Fianco destro: privo di aperture.

Fianco sinistro: privo di aperture; la linea del tetto è decorata da una cornice costituita da tre ordini di mattoncini in cotto. Da notare, quasi all’angolo con la facciata, alcuni resti di archivolto, ancora leggibili nella trama muraria in pietra a vista: è probabile che in quel punto sia stata murata una finestra.   

Dallo spiovente destro del tetto, si erge una piccola torretta campanaria, anch’essa intonacata e dipinta.

Interno. Lato destro: risulta suddiviso in due campate da un pilastro con capitello a modanatura semplice.

Lato sinistro: risulta suddiviso in due campate da un pilastro con capitello a modanatura semplice.

Sui capitelli dei due pilastri è impostata una fascia in rilievo ad arco a tutto sesto.  

Presbiterio: l’accesso alla zona presbiteriale è marcato da altri due pilastri che sostengono un arco a tutto sesto. Vi si accede superando due scalini in pietra arenaria.

Coro: sul lato destro, vicino al pilastro, vi è un incavo con finestrella difesa da inferriata; il lato frontale, dietro all’altare è intonacato e dipinto e presenta al centro una nicchia sopraelevata.

Internamente, il lato destro e sinistro dell’oratorio risultano decorati da cornice a modanatura composita.

SISTEMA URBANO

L’edificio è situato ai margini della statale del Penice, dietro un ristorante.

CRONOLOGIA

Risalente al XII secolo.

DESTINAZIONE ORIGINALE

Oratorio.

USO ATTUALE

Oratorio.

PROPRIETÀ

Privata.

Fonte: Thesaurus montanus. I Beni Architettonici e Artistici della Comunità Montana Oltrepo Pavese, volume e CD rom, ed. Torchio de’ Ricci, Certosa di Pavia, 2003 

Letto 3643 volte
OltrepEAT

Ultimi da OltrepEAT

Articoli correlati (da tag)